Abilita la protezione con password dello screen saver in Windows

Tutte le versioni di Windows hanno uno screen saver che mostra immagini diverse se non hai utilizzato il computer per un certo periodo di tempo. Ad esempio, hai lasciato il computer per alcuni minuti, se questa funzione è abilitata, dopo un tempo (selezionato da te nelle impostazioni) verranno visualizzate sullo schermo varie immagini o forme, e quando premi un tasto qualsiasi o muovi il mouse, tornerai al desktop ( o alla schermata di accesso per inserire la password). In precedenza abbiamo esaminato come configurare la finestra Opzioni salvaschermo in modo da essere indirizzati alla schermata di accesso.

Oggi vedremo come abilitare la protezione con password per lo screensaver nei criteri di gruppo o nell'editor del registro, per un utente specifico o per tutti in Windows 7, 8 e 10. Se utilizzi uno dei metodi di questo articolo, nelle impostazioni dello screen saver, il campo "Avvia dalla schermata di accesso al sistema "sarà inattivo.

Abilita la protezione con password dello screensaver nei criteri di gruppo

Questo metodo funziona in Windows Pro, Enterprise o Education, se hai una versione home, vai al secondo metodo. Se si desidera abilitare la protezione tramite password dello screen saver per altri utenti di questo computer, seguire prima le istruzioni "Come configurare i criteri di gruppo per utenti specifici".

1.  Apri criteri di gruppo: nella barra di ricerca o nel menu "Esegui" (chiamato dai tasti Win + R) inserisci  gpedit.msc  e premi il tasto Invio.

2.  Vai a "Configurazione utente" => "Modelli amministrativi" => "Pannello di controllo" => "Personalizzazione" => apri "Proteggi salvaschermo con una password".

3. Posizionare un punto accanto a "Abilitato" e fare clic su "OK".

Abilita la protezione con password dello screensaver nell'editor del registro

1.  Nella barra di ricerca o nel menu Esegui (eseguito premendo i tasti Win + R), digita  regedit  e premi Invio.

2.  Se si desidera abilitare la protezione dello screensaver con una password per l'utente con il quale il sistema è connesso, andare nel percorso  HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Policies \ Microsoft \ Windows \ Control Panel \ Desktop . Se desideri abilitare la protezione tramite password per lo screensaver per tutti gli utenti di computer, vai al percorso  HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows \ Control Panel \ Desktop. Se la sezione Windows non ha una sezione Pannello di controllo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla sezione Windows, seleziona "Nuovo" => "Sezione" => assegna un nome alla nuova sezione Pannello di controllo

Fare clic con il tasto destro sulla sezione Pannello di controllo, selezionare Nuovo => Sezione => nominare la nuova sezione Desktop

3.  Fai clic sulla sezione  Desktop  con il tasto destro del mouse, seleziona "Nuovo" => "Parametro stringa" => assegna un nome al nuovo parametro ScreenSaverIsSecure

4. Aprire il parametro  ScreenSaverIsSecure => nel campo "Valore", immettere  1 e fare clic su "OK".

Per oggi è tutto, se conosci altri metodi, scrivi nei commenti! Buona fortuna 🙂