Backup e ripristino del registro di Windows

Molto spesso, per apportare alcune modifiche al sistema operativo, è necessario apportare modifiche al registro, ma se si fa qualcosa di sbagliato, qualcosa potrebbe smettere di funzionare o potrebbero comparire errori nel sistema. Per evitare incidenti, si consiglia di creare una copia di backup prima di ogni lavoro con il registro.

Nell'articolo di oggi, ti mostreremo come eseguire il backup del registro e come ripristinarlo. Questo è molto facile da fare, che presto vedrai di persona :)

Che cos'è un registro in breve.

Il registro è un enorme database che contiene tutte le configurazioni e le impostazioni per i componenti utilizzati, le applicazioni, i servizi e tutto il resto in Windows.

Il registro è costituito da chiavi e valori, le chiavi sono simili a cartelle e hanno l'aspetto di cartelle, i valori hanno l'aspetto di file e contengono i parametri necessari per il funzionamento di una particolare applicazione (servizio, ecc.).

In poche parole, ci sono un sacco di impostazioni per il tuo sistema operativo e puoi cambiarle se capisci cosa e perché 🙂

Backup e ripristino di una chiave di registro in Windows 

Modificando alcuni parametri nel sistema, il più delle volte si apportano modifiche alle chiavi di registro, quindi è consigliabile fare una copia di questa sezione prima di modificare.

È molto semplice creare copie della sezione del registro: apri la sezione desiderata => fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona "Esporta" => quindi trova un nome per la copia di backup e seleziona il luogo in cui salvarla => per ripristinare la sezione - esegui il file salvato e accetta apportare modifiche.

Ad esempio, vuoi cambiare il menu contestuale, prima apri il registro: in qualsiasi versione di Windows, puoi premere i tasti Win + R ed inserire regedit => premere Invio nella finestra che compare

Puoi anche aprire una casella di ricerca, scrivere  regedit  e selezionare dal trovato.

apri la sezione desiderata e cliccaci sopra con il tasto destro del mouse => seleziona dalla lista "Esporta"

Nella finestra successiva, seleziona una posizione in cui salvare e trova un nome per la copia di backup della chiave di registro, quindi fai clic su "Salva"

Ora è possibile eseguire qualsiasi azione con il registro in questa sezione per ripristinarlo da una copia di backup, se necessario: è necessario aprire il file salvato facendo doppio clic e accettare di apportare modifiche al registro.

Backup dell'intero registro in un file Reg

Apriamo anche il registro e clicchiamo in alto su "Computer" con il tasto destro del mouse => seleziona "Esporta"

Trova un nome per il backup del registro, seleziona una posizione di archiviazione, quindi fai clic su "Salva". Il file peserà circa 200 MB

Ora, se esegui il file della copia di backup del registro, potresti visualizzare un errore, poiché non sarà in grado di sostituire tutte le voci (i dati nel registro delle applicazioni in esecuzione al momento non possono essere modificati).

Se vuoi comunque fare una copia dell'intero registro in modo da poter sostituire tutto, anche quelle applicazioni attualmente in esecuzione, leggi l'articolo più avanti 🙂

Usa Ripristino configurazione di sistema

Non è necessario imbrogliare con i backup del registro, invece, creare punti di ripristino del sistema prima di ogni modifica nel registro. E anche se tutto va molto male e il sistema non vuole avviarsi, puoi ripristinarlo da un punto creato in precedenza utilizzando il menu delle opzioni di avvio.

Creare un punto di ripristino è facile con pochi clic. Nella barra di ricerca, scrivi "Crea un punto di ripristino" e seleziona dal trovato

Di fronte a "Crea un punto di ripristino ..." fai clic su "Crea"

Se il sistema non si avvia, il sistema operativo ti offrirà di ripristinare il sistema e il punto che hai creato sarà lì. Se Windows si avvia e ci sono degli errori, puoi ripristinare il punto precedentemente creato cercando "Ripristino configurazione di sistema" e selezionando il punto desiderato per il ripristino

C'è un altro modo per fare una copia di tutti i file di registro è copiare i file c: \ windows \ system32 \ config \ system c: \ windows \ system32 \ config \ software c: \ windows \ system32 \ config \ sam c: \ windows \ system32 \ config \ security c: \ windows \ system32 \ config \ default

Ma puoi ripristinarli solo da un disco di avvio. Come tutto, se ci sono aggiunte - scrivi commenti! Buona fortuna 🙂