Disabilita il disco rigido dopo un periodo di inattività specificato in Windows 10

La funzione Spegni disco rigido dopo in Opzioni risparmio energia consente agli utenti di spegnere il disco rigido (HDD) dopo un determinato periodo di inattività. Lo spegnimento automatico dei dischi rigidi dopo l'inattività può aiutare a risparmiare energia e prolungare la durata della batteria del PC. Oggi daremo un'occhiata a come modificare l'impostazione per spegnere i dischi rigidi dopo l'inattività in Windows 10.

Modificare l'opzione per disattivare i dischi rigidi dopo l'inattività nelle impostazioni di sistema

1. Apri "Alimentazione": in uno dei modi: nella barra di ricerca o nel menu "Esegui" (Win + R) inserisci il comando powercfg.cpl  e premi il tasto Invio.

2. Accanto al piano di alimentazione selezionato, fare clic su "Imposta piano di alimentazione".

5.  Fare clic su "Modifica impostazioni avanzate di alimentazione".

6. Fare clic su "Disco rigido" => "Spegni il disco rigido dopo" => selezionare dopo quanto tempo di inattività spegnere il disco rigido e fare clic su "OK".

Modificare l'opzione per scollegare i dischi rigidi dopo l'inattività dalla riga di comando

1. Apri un prompt dei comandi.

2. Digitare command e sostituire il tempo di inattività in secondi con quello desiderato, quindi premere Invio.

a batteria: powercfg / SETDCVALUEINDEX SCHEME_CURRENT 0012ee47-9041-4b5d-9b77-535fba8b1442 6738e2c4-e8a5-4a42-b16a-e040e769756e secondi

dalla rete: powercfg / SETACVALUEINDEX SCHEME_CURRENT 0012ee47-9041-4b5d-9b77-535fba8b1442 6738e2c4-e8a5-4a42-b16a-e040e769756e secondi

Per oggi è tutto, se conosci altri metodi, scrivi nei commenti! Buona fortuna 🙂