14 modi per personalizzare la barra delle applicazioni di Windows 10

La barra delle applicazioni in Windows 10 è quasi la stessa delle versioni precedenti di Windows. Ti consente anche di appuntare scorciatoie, creare barre degli strumenti, nascondere la visualizzazione, ruotarla dove vuoi, ecc. L'unica differenza è probabilmente la barra di ricerca sulla barra delle applicazioni.

Nell'articolo di oggi parleremo di come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows 10 in vari modi senza software di terze parti.

Configurazione e rimozione della ricerca

La ricerca in Windows 10 può essere visualizzata come una lunga riga sulla barra delle applicazioni, o come una piccola icona, oppure puoi rimuoverla del tutto dalla barra delle applicazioni e, se ne hai bisogno, premi il tasto "Win" e inizia a digitare. In generale, se vuoi che la ricerca non occupi molto spazio e abbia la forma di un'icona, fai clic sulla barra delle applicazioni con il tasto destro del mouse => seleziona "Cerca" => Mostra icona di ricerca

Configurazione e rimozione della ricerca dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Anche se l'icona di ricerca ti dà fastidio, puoi rimuoverla facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni => selezionando "Cerca" => "Nascosto". Anche se la ricerca non apparirà sulla barra delle applicazioni, per trovare qualcosa, puoi premere il tasto "Win" e iniziare a scrivere quello che vuoi trovare.

Configurazione e rimozione della ricerca dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi il pulsante Visualizza attività

Questa icona è molto probabilmente utilizzata per tablet o smartphone, mostra tutte le applicazioni e le finestre aperte e consente anche di creare una nuova tabella virtuale.

pulsante di visualizzazione attività sulla barra delle applicazioni di Windows 10

ma per vedere le finestre e le applicazioni aperte, non è necessario avere un pulsante, è possibile utilizzare i tasti Win + Tab come nelle versioni precedenti di Windows.

Per rimuovere il pulsante "Visualizza attività" dalla barra delle applicazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e deseleziona il pulsante "Mostra visualizzazione attività" o seleziona se desideri che venga visualizzato sulla barra delle applicazioni.

pulsante di visualizzazione attività sulla barra delle applicazioni di Windows 10

Nascondi le icone di sistema nell'area di notifica.

Le icone di sistema nella barra delle applicazioni sono volume, orologio, stato della rete, impostazioni di alimentazione, ecc. Puoi scegliere quali icone vuoi vedere e quali nascondere. Inoltre, se non hai alcuna icona, potresti doverla visualizzare nelle impostazioni ...

Apri "Start" => Impostazioni => Personalizzazione => Barra delle applicazioni => sul lato destro, seleziona "Attiva e disattiva le icone di sistema"

Ora disabilita o abilita le icone di sistema necessarie (ovvero, disabilita la loro visualizzazione o se qualcosa è stato spento, ma devi - abilitare)

Nascondi le icone della barra delle applicazioni di Windows 10

Nascondi le icone delle app nell'area di notifica

Quando si installano nuove applicazioni, alcune vengono visualizzate nella barra delle applicazioni e potrebbero essercene sempre di più, ma non sono necessarie. Puoi nasconderli o eliminarli per liberare spazio sulla barra delle applicazioni.

Vai su "Start" => Impostazioni => Personalizzazione => Barra delle applicazioni => sul lato destro, seleziona "Seleziona le icone visualizzate nella barra delle applicazioni"

ora disattiva le applicazioni di cui non desideri visualizzare le icone sulla barra delle applicazioni e attiva le applicazioni di cui desideri visualizzare le icone

Nascondi le icone delle applicazioni sulla barra delle applicazioni di Windows 10

Spostare la barra delle applicazioni a destra oa sinistra dello schermo

Come con altre versioni di Windows, la barra delle applicazioni può essere spostata a sinistra, a destra o nella parte superiore dello schermo. Questa azione può sempre essere eseguita semplicemente trascinando il mouse, se la barra delle applicazioni non è ancorata o andando su "Opzioni".

Il primo modo: fare clic destro sul pannello in uno spazio vuoto e deselezionare la casella di controllo "Aggancia la barra delle applicazioni" (se non è presente, non è necessario fare nulla, se c'è, fare clic sulla riga con il tasto sinistro). Quindi premere il pulsante sinistro del mouse sulla barra delle applicazioni e senza rilasciare il tasto, tirare il pannello nella direzione desiderata. Quindi puoi trascinare il pannello a sinistra, a destra, in basso, in alto e quando il pannello è nel posto giusto, rilascia semplicemente il tasto sinistro.

Seconda opzione: fare clic sulla barra delle applicazioni in uno spazio vuoto con il tasto destro del mouse e selezionare "Opzioni"

seleziona "Barra delle applicazioni" nel riquadro di sinistra e nel riquadro di destra accanto a "Posizione della barra delle applicazioni sullo schermo" seleziona dove desideri visualizzare la barra delle applicazioni

Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni

Come con le versioni precedenti di Windows in Windows 10, puoi nascondere la barra delle applicazioni, espandendo visivamente il desktop. La barra delle applicazioni verrà visualizzata quando sposti il ​​mouse nella sua posizione, quando sposti solo il mouse - scomparirà dal desktop. Per configurare l'occultamento automatico della barra delle applicazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona "Opzioni"

La colonna di sinistra dovrebbe essere impostata su Barra delle applicazioni e nella colonna di destra, abilitare l'opzione Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni in modalità desktop.

Usa piccole icone sulla barra delle applicazioni

Per impostazione predefinita, le icone della barra delle applicazioni appaiono grandi, il che a sua volta riduce lo spazio libero. Per creare piccole icone sulla barra delle applicazioni e quindi liberare spazio, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e seleziona "Opzioni"

nella colonna di sinistra selezionare "Barra delle applicazioni", e in quella di destra abilitare l'opzione "Usa pulsanti piccoli della barra delle applicazioni".

Cambia il colore e la trasparenza della barra delle applicazioni

A differenza delle versioni precedenti di Windows, Windows 10 non cambia automaticamente la barra delle applicazioni in modo che corrisponda al colore delle finestre adiacenti. Per cambiare il colore della barra delle applicazioni, devi andare su "Start" => Impostazioni => Personalizzazione

Cambia il colore della barra delle applicazioni di Windows 10

Selezioniamo la scheda "Colori", qui puoi disattivare la trasparenza del menu di avvio e della barra delle applicazioni, oppure attivarla (se era disabilitata). Per fare ciò, sposta il cursore di fronte a "Rendi trasparenti il ​​menu Start, la barra delle applicazioni e il centro notifiche"

Cambia il colore della barra delle applicazioni di Windows 10

inoltre, se si desidera modificare il colore della barra delle applicazioni, nello stesso menu "Colore" è necessario spostare il dispositivo di scorrimento su Attivato. in Mostra colore nel menu Start, nella barra delle applicazioni, nel Centro operativo e nel titolo della finestra. Dall'alto puoi scegliere il colore che desideri.

Se vuoi rendere la barra delle applicazioni più trasparente, usa la nostra guida Come rendere più trasparente la barra delle applicazioni in Windows 10.

Ridimensiona la barra delle applicazioni

Se hai poco spazio sulla barra delle applicazioni e desideri ingrandirla, puoi aumentarne l'altezza. Per fare ciò, è necessario sbloccare la barra delle applicazioni: fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e deselezionare la casella "Blocca barra delle applicazioni"

Dimensioni della barra delle applicazioni di Windows 10

Passa il puntatore del mouse sopra la parte superiore della barra delle applicazioni, apparirà come una freccia su entrambi i lati, ora tieni premuto il pulsante sinistro del mouse e trascina la barra delle applicazioni verso l'alto per aumentarla fino alla dimensione desiderata.

Collegamento alla cartella della barra delle applicazioni

Per aggiungere una cartella alla barra delle applicazioni di Windows 10 senza un'applicazione di terze parti, fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop => nella finestra che si apre, seleziona "Nuovo" => Collegamento

Collegamento alla cartella della barra delle applicazioni di Windows 10

Nella finestra che appare, seleziona "Sfoglia" => trova la cartella che vuoi appuntare nella barra delle applicazioni => selezionala e fai clic su "OK" => dove si trova il percorso della cartella, devi registrare Explorer all'inizio (come nell'immagine) e solo dopo fare clic su "Avanti"

Collegamento alla cartella della barra delle applicazioni di Windows 10

Nella finestra successiva, devi trovare un nome per il tuo collegamento e fare clic su "Fine"

cartella sulla barra delle applicazioni di Windows 10

Apparirà una cartella sul desktop per cambiare l'icona di questa cartella: fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona "Proprietà" => nella scheda "Collegamento", fai clic su "Cambia icona" => e trova il

cartella sulla barra delle applicazioni di Windows 10

ora trascina questa cartella con il tasto sinistro del mouse sulla barra delle applicazioni.

cartella sulla barra delle applicazioni di Windows 10

Abilita Mostra desktop

Windows 7 ha introdotto la funzionalità per visualizzare il desktop al passaggio del mouse su Riduci a icona tutte le finestre e in Windows 10 è invariata. Con il suo aiuto, quando hai molte finestre aperte, puoi guardare il desktop semplicemente passando con il mouse su "Riduci a icona tutte le finestre" nell'angolo inferiore destro dello schermo.

Per abilitare la visualizzazione del desktop sulla barra delle applicazioni, è necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sul pannello e selezionare "Opzioni"

sul lato sinistro, dovrebbe essere selezionato "Barra delle applicazioni", a destra, abilita l'opzione "Mostra desktop quando passi il mouse sul pulsante" Riduci tutte le finestre "alla fine della barra delle applicazioni"

Raggruppa o non raggruppa i pulsanti della barra delle applicazioni

Per impostazione predefinita, Windows 10 raggruppa tutte le applicazioni aperte simili sulla barra delle applicazioni, ovvero, se apri anche dieci cartelle, sarà una sulla barra delle applicazioni. Anche se questo consente di risparmiare spazio, qualcuno potrebbe voler vedere i collegamenti di tutte le applicazioni aperte. Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e seleziona "Opzioni"

sul lato sinistro, dovrebbe essere selezionato "Barra delle applicazioni" e sulla destra accanto a "Pulsanti di gruppo sulla barra delle applicazioni" seleziona la modalità di visualizzazione dei pulsanti:

  • mai - mostra ogni applicazione aperta con un collegamento separato;
  • quando la barra delle applicazioni è piena, se la barra delle applicazioni è ostruita da scorciatoie, le successive applicazioni aperte verranno raggruppate;
  • nascondi sempre le etichette - come ho scritto sopra, avendo aperto anche dieci applicazioni dello stesso tipo, vedrai un solo collegamento sulla barra delle applicazioni, passando il mouse sopra il quale vedrai tutte le finestre aperte.

Aggiungi barra degli strumenti alla barra delle applicazioni

È possibile creare una nuova barra degli strumenti sulla barra delle applicazioni selezionando la cartella desiderata per un accesso rapido o file. Per creare una nuova barra degli strumenti - fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni => Pannelli => Crea barra degli strumenti

Trova la cartella che ti serve, selezionala e fai clic su "Seleziona cartella"

Aggiungi un file o una cartella alla barra delle applicazioni

Puoi appuntare qualsiasi cartella, file o applicazione sulla barra delle applicazioni con un paio di clic. Basta prendere e trascinare l'elemento desiderato sulla barra delle applicazioni, ad esempio, prendiamo il tasto sinistro del mouse sul documento di Word e, senza rilasciare il tasto sinistro, trascinalo sulla barra delle applicazioni => diventerà trasparente e scriverai "Dock ...", rilasci il tasto sinistro e vedrai l'elemento desiderato sulla barra delle applicazioni

Per rimuovere, ovvero sbloccare, qualsiasi applicazione o file dalla barra delle applicazioni: fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona "Rimuovi dalla barra delle applicazioni"

Se desideri aggiungere un'applicazione al pannello, devi fare clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione e selezionare "Aggiungi alla barra delle applicazioni".

Con ogni aggiornamento, nuovi strumenti vengono visualizzati nella barra delle applicazioni e le impostazioni vengono spostate in posizioni diverse. Pertanto, se noti che qualcosa è cambiato, o vuoi semplicemente aggiungere qualcosa, o forse chiedi, scrivi commenti! Buona fortuna 🙂