Come creare un punto di ripristino del sistema in Windows 10

In questo articolo, vedremo come creare manualmente un punto di ripristino del sistema in Windows 10 in qualsiasi momento.

Windows crea automaticamente punti di ripristino prima di eventi di sistema significativi, come l'installazione di nuovi aggiornamenti e applicazioni. Puoi creare tu stesso un punto di ripristino del sistema in qualsiasi momento.

Crea manualmente un punto di ripristino del sistema nelle impostazioni di sistema

1. Immettere SystemPropertiesProtection nella barra di ricerca o nel menu Esegui (chiamato dai pulsanti Win + R)   e premere Invio.

2. Per creare punti di ripristino del sistema, è necessario abilitare le "Opzioni di protezione" per il disco. Se accanto ai dischi è disabilitato, prima è necessario selezionare il disco e fare clic su "Configura".

3. Seleziona la casella accanto ad "Abilita protezione del sistema" e utilizza il dispositivo di scorrimento per selezionare la quantità di spazio su disco che può essere utilizzata per i punti di ripristino del sistema. Fare clic su "OK".

4.  Ora fai clic su "Crea".

5. Pensa e scrivi un nome per il punto di ripristino creato (la data e l'ora della creazione del punto verranno automaticamente aggiunte al nome che hai scritto), clicca su "Crea".

6. Inizierà la creazione di un punto di ripristino del sistema, attendere un paio di minuti.

7. Dopo aver creato con successo il punto di ripristino, vedrai la scritta "Il punto di ripristino è stato creato con successo", fai clic su "Chiudi".

Crea un punto di ripristino del sistema utilizzando PowerShell

1. Apri PowerShell come amministratore.

2.  Per creare un punto di ripristino, utilizzare il comando  Checkpoint-Computer -Description "Point name" -RestorePointType "Type"  (il tipo può essere: APPLICATION_INSTALL, APPLICATION_UNINSTALL, DEVICE_DRIVER_INSTALL, MODIFY_SETTINGS). Ad esempio, Checkpoint-Computer -Description "Installazione del programma" -RestorePointType "APPLICATION_INSTALL"

Per oggi è tutto, se conosci altri metodi, scrivi nei commenti! Buona fortuna 🙂